Mutter umarmt Tochter und dankt für Geschenk

90 milioni per gli assicurati CSS

Grazie all’ottima situazione finan­ziaria, la CSS nel 2022 smantella una parte delle sue riserve. Nell’assicu­razione di base lei beneficia di un rimborso mensile se ha un'assicu­razione presso la CSS Assicurazione malattie SA o l'Arcosana SA.

Calcolare il premio

La CSS riduce le riserve – premi più bassi per lei

Chi nel 2022 avrà un’assicurazione di base presso la CSS Assicurazione malattie SA o Arcosana SA beneficerà di un premio più basso. Grazie allo smantellamento parziale delle riserve, lei riceverà automaticamente un rimborso.

Ecco come avverrà il rimborso

Il rimborso mensile delle riserve verrà detratto direttamente dal suo premio mensile. Se lei paga i suoi premi con scadenza bimestrale, trimestrale, semestrale o annuale, il rimborso avverrà con la medesima periodicità.

Buono a sapersi

Anche per i nuovi clienti
Beneficiano del rimborso tutte le persone che avranno un’assicu­razione di base presso la CSS nel 2022.
Per tutti i modelli
Indipendentemente dal modello scelto nell’assicurazione di base. Tutti approfittano di questa riduzione delle riserve.
90 milioni di franchi
Questo è quanto la CSS restituirà agli assicurati nel 2022. Il suo importo sarà indicato nella polizza alla fine di ottobre.

Ecco perché la CSS riduce le riserve

A metà 2021, il Consiglio federale ha semplificato le prescrizioni di legge per lo smantellamento delle riserve. Ha ridotto l’entità minima di queste ultime, facili­tando così le condizioni per la loro riduzione. Poiché la CSS non vuole accumulare riserve in eccesso e si impegna per premi equi, l’anno prossimo intende ridurle. Erogherà ai suoi assicurati 90 milioni di franchi.

Oltre ai rimborsi, la CSS continua a concentrarsi sull’utilizzo delle eccedenze dell’assicurazione di base per offrire premi inferiori alla media. Rimarremo fedeli a questo principio anche in futuro.

Domande frequenti

Nell’assicurazione di base le riserve coprono i costi derivanti da spese superiori alla media. Ciò consente a un’assicurazione malattie di adempiere ai propri obblighi finanziari con un elevato livello di sicurezza. L’entità minima delle riserve è prescritta dalla legge.

Negli scorsi anni i costi delle prestazioni si sono sviluppati positivamente e hanno registrato una certa flessione. Di conseguenza, le riserve sono aumentate eccessivamente. Inoltre, quest’anno è stata abbassata l’entità minima legale delle riserve. Dato che non possiamo ridurre le riserve solo con premi più bassi, una parte di esse viene ora erogata ai clienti a titolo facoltativo.

Sì. Le riserve devono essere almeno sufficienti per far sì che una spesa annua possa essere coperta completamente. Ciò è quanto prevede l'Ordinanza sulla vigilanza.

Ogni assicuratore malattie è tenuto a presentare ogni anno all’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) premi che coprano i costi, al fine di ottenerne l’approvazione. La CSS calcola i premi già con precisione, cercando di favorire i suoi assicurati. Per questo motivo, lo smantellamento parziale delle riserve non dovrà avvenire tramite premi più bassi, che non coprono i costi.

No, anche le nuove e i nuovi clienti beneficiano del rimborso. Le/i clienti che hanno contribuito alla costituzione delle riserve, ma non hanno più l’assicurazione di base presso la CSS, non possono più beneficiare di un rimborso. In linea di principio le riserve rimangono sempre all’assicurazione malattie presso la quale una persona era assicurata.

L’ammontare del rimborso varia a seconda:

  • dell'età (bambini, giovani, adulti)
  • della compagnia d'assicurazione (Arcosana SA o CSS Assicurazione malattie SA)

L'importo del suo premio, il domicilio, il sesso, la franchigia scelta o il modello dell'assicurazione di base non hanno alcun influsso.

Se anche in futuro la CSS potrà erogare ai suoi assicurati importi provenienti dalle riserve dipenderà da come si svilupperanno i costi delle prestazioni, nonché gli utili o le perdite per la CSS. La CSS riesamina la situazione ogni anno. La decisione sarà anche subordinata ogni anno all'approvazione da parte dell’UFSP.

No. Il rimborso dalle riserve sarà erogato solo a chi avrà un’assicurazione di base della CSS Assicurazione malattie SA o dell'Arcosana SA. Le persone che hanno solo un'assicurazione complementare beneficiano tuttavia dell'iniziativa per la salute 365.

No. Non lo riceverà per l'intero anno civile. Il rimborso verrà detratto ogni mese dal suo premio. In caso di uscita durante l'anno, anche il diritto si estingue.

I premi su Priminfo e sui servizi di confronto sono premi lordi. Ciò significa che per essi non si tiene conto del rimborso delle tasse ambientali e di quello dalle riserve. Nel calcolatore dei premi della CSS tali importi sono già detratti dal premio ordinario. Il suo premio risulta quindi più basso.

frau-shopping-enjoy365-nativead-20210430.png
Prezzi eccezionali per gli assicurati

Shop della salute enjoy365

Approfitti di interessanti offerte e geniali top deal.

Per saperne di più

Premi della cassa malati a colpo d’occhio

Calcolare il premio