Lesioni agli occhi

Gli occhi possono essere lesi superficialmente (ad esempio: solo la cornea), ma i corpi estranei possono penetrare anche all’interno dell’occhio.

Sommario

Gli occhi possono essere lesi superficialmente (ad esempio: solo la cornea), ma i corpi estranei possono penetrare anche all’interno dell’occhio. Tipicamente si manifestano dolori, disturbi della vista e gonfiori. Le piccole lesioni superficiali guariscono da sole, le lesioni più importanti devono spesso essere sottoposte a intervento chirurgico.

Sintomi

Sintomi principali

  • Dolori
  • Sensazione di corpo estraneo nell’occhio
  • Prurito, bruciore, dolore graffiante
  • Disturbi della vista
  • Occhi arrossati
  • Forte lacrimazione
  • Gonfiore intorno all’occhio
  • Non si riesce più ad aprire le palpebre.
  • Intolleranza alla luce («tutto abbaglia»)

Complicazioni

Cause e trattamento

Cause

  • I colpi possono causare la contusione del bulbo oculare.
    • Lesione della cornea, della retina, del cristallino o dell’iride
  • Gli oggetti taglienti (coltello) o appuntiti (ad esempio: rametto) possono causare una perforazione del bulbo oculare
    • Perdita della vista in seguito a danneggiamento delle strutture
    • Infezione batteriologica
  • L’irradiazione UV oppure la luce molto chiara possono causare un’infiammazione della cornea o della congiuntiva.
  • Gli acidi e le liscivie corrodono l’occhio (soprattutto la cornea)
    • Cemento, gesso
    • Acido delle batterie
    • Candeggianti, detergenti
    • Fertilizzanti

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Esame con apparecchi speciali dell’oftalmologo (lampada a fessura, ecc.)
  • TC (tomografia computerizzata).
Possibili terapie
  • Bendaggio
  • Gocce oftalmologiche
  • Lavaggio
  • Operazione
  • Antibiotici (per prevenire infezioni)

Cosa posso fare da solo?

  • Si dovrebbe evitare di sfregarsi gli occhi perché così il corpo estraneo può penetrare più in profondità
  • Far risposare l’occhio, coprirlo
  • Raffreddare con cautela
  • In caso di contato con agenti corrosivi, sciacquare subito l’occhio abbondantemente
  • Usare come prevenzione occhiali da sole, occhiali di protezione, occhiali da nuoto, ecc.

Quando andare dal medico?

  • Forte contusione dell’occhio
  • Lesioni aperte
  • Agenti corrosivi
  • Bruciature
  • Corpo estraneo che non si riesce a togliere
  • Prurito, bruciore, dolore graffiante persistente

Panoramica dei premi 2022

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti