Sindrome di Raynaud

Nella sindrome (o fenomeno) di Raynaud, a causa del ridotto apporto di sangue le dita delle mani, dei piedi o i lobi delle orecchie diventano bianchi quando sono colpiti dagli attacchi e risultano intorpiditi e dolenti.

Sommario

Nella sindrome (o fenomeno) di Raynaud, a causa del ridotto apporto di sangue le dita delle mani, dei piedi o i lobi delle orecchie diventano bianchi quando sono colpiti dagli attacchi e risultano intorpiditi e dolenti. In seguito la pelle assume una colorazione dapprima cianotica e poi rossatra. Nella sindrome di Raynaud primaria si verificano vasocostrizioni crampiformi. La sindrome di Raynaud secondaria coinvolge molti fattori. Si dovrebbe procedere a un chiarimento dei sintomi.

Sintomi

  • Attacchi vasospastici in tre fasi:
  • cosiddetto fenomeno tricolore (colori della bandiera francese)
  • Durata: fra pochi minuti e 1 ora
Fasi
  • Impallidimento doloroso
    • Restringimento delle arterie, flusso del sangue interrotto
    • Insensibilità
    • Formicolio
    • Rigidità
    • Parestesie
    • Dolori
  • Cianosi (pelle bluastra) a seguito di mancanza di afflusso di ossigeno
  • Le dita si riscaldano nuovamente (pelle arrossata)
    • Il sangue fluisce nuovamente nelle dita
    • La fase spesso è assente
    • Gonfiore
    • Sensazione di calore
    • Dolori
    • Formicolio

Se l'apporto di sangue è insufficiente per un lungo periodo di tempo può verificarsi una necrosi del tessuto

Cause e trattamento

Cause

Cause determinanti
  • Influsso del freddo: inverno, maniglie nel frigorifero, contatto con un oggetto freddo
  • Stress
Sindrome di Raynaud primaria
  • Nessuna causa identificabile
  • Vasocostrizione crampiforme nelle dita
  • Forma più frequente (70%)
  • Le donne sono colpite 10 volte in più
Sindrome di Raynaud secondaria
  • Disturbi della circolazione dovuti a
    • danni alle pareti vascolari
    • occlusioni vascolari
    • medicamenti (p. es. betabloccanti, medicamenti per la chemioterapia)
  • Problemi di base
    • Malattie reumatiche o autoimmuni (sclerodermia, lupus, ecc.)
    • Arteriosclerosi
    • Malattie con proteine del sangue anormali
    • Intossicazioni (p. es. metalli pesanti, cocaina)
    • Trauma da vibrazioni: anni di lavoro con dispositivi vibranti (martello pneumatico, sega elettrica, ma anche pianoforte)

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Visita medica
  • Test clinici
    • Chiusura del pugno
    • Test di stimolazione al freddo
  • Capillaroscopia (ungueale)
  • Esami del sangue (indici infiammatori, emocromo, ecc.)
Possibili terapie
  • Sindrome di Raynaud primaria
    • Medicamenti solo in caso di grave compromissione funzionale e attacchi frequenti
  • Sindrome di Raynaud secondaria
    • Medicamenti soprattutto in caso di decorso grave (compromissione funzionale delle dita delle mani e/o dei piedi)
    • Trattamento della malattia di base

Cosa posso fare da solo?

  • Misure locali
    • Protezione del freddo (p. es. guanti e scarpe caldi)
    • Buona cura della pelle
  • Durante un attacco di Raynaud
    • Riscaldare le dita di mani e piedi
    • Esercizi per mani e piedi
    • Agopuntura e altri metodi di medicina alternativa
    • Esercizi di rilassamento (p. es. training autogeno)
  • Rinuncia a droghe e tabacco

Quando andare dal medico?

  • In caso di attacchi di Raynaud
    • Dolori, disturbi della sensibilità e rigidità nelle dita di mani e/o piedi
    • Cambiamento della colorazione della pelle (bianca, bluastra, ev. rossastra)
    • Fenomeni che si verificano con il freddo, l’umidità e lo stress
  • Accertamento di una malattia di base scatenante

Sinonimi

Sindrome di Raynaud, Fenomeno di Raynaud, morbo di Raynaud, Digitus mortus, Dito di Reil

Panoramica dei premi 2022

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti