Binge Eating Disorder

Il Binge Eating è, come la bulimia e l’anoressia, un disturbo di natura psichica del comportamento alimentare.

Sommario

Il Binge Eating è, come la bulimia e l’anoressia, un disturbo di natura psichica del comportamento alimentare. La causa è un concorso di vari fattori, quali per esempio stress, mancanza di autostima e frustrazione. Sorgono incontrollati attacchi di fame che determinano abbuffate, spesso in segreto. Se si presentano questi sintomi è importante affidarsi a uno specialista.

Sintomi

  • Attacchi di fame incontrollabili
    • Perdita del controllo
    • Abbuffate
    • Assunzione di cibo indipendentemente dalla fame
    • Mangiare fino a sentirsi spiacevolmente pieni
    • Mangiare molto rapidamente (“ingurgitare”)
  • Non si associa a misure per la riduzione di peso (a differenza di quanto accade per la bulimia)
    • Non si associa a vomito
    • Non si associa a consumo di lassativi
  • Comportamento alimentare disturbato
    • Irregolare
    • Caotico
    • In segreto, non in pubblico
    • Percezione distorta della sazietà
  • Atteggiamento negativo verso il proprio corpo
    • Senso di vergogna, di colpa e di disgusto verso se stessi (soprattutto dopo le abbuffate)

Conseguenze

Cause e trattamento

Cause

Concorso di vari fattori

  • Umore labile, frustrazione
  • Autostima bassa
  • Situazioni personali di stress
  • Rapporto negativo con il tema “cibo”
  • Insoddisfazione nei confronti della propria immagine, del peso

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Colloquio psicologico
  • Visita medica
  • Esami del sangue
Possibili terapie

Obiettivo: Riacquistare il controllo sul comportamento alimentare

  • Misure di natura psicologica (disassuefazione)
    • Psicoterapia
    • Terapia comportamentale
  • Ev, antidepressivi (medicamenti)
  • Possibilità di ridurre il peso (non obiettivo principale della terapia), vedi:

Cosa posso fare da solo?

  • Acquisire consapevolezza
    • Propria situazione
    • Comportamento alimentare disturbato
    • Retroscena
    • Possibilità
  • Coinvolgere le persone che sono vicine
    • Accettare l'aiuto
    • Aprirsi all'esterno
  • Comportamento alimentare

Quando andare dal medico?

  • Attacchi di fame
    • Si ingurgita il cibo
    • Perdita del controllo
    • Quantità esagerate
    • Distorsione del senso di fame/sazietà
  • Malessere protratto per lungo tempo
  • Sovrappeso
  • Angoscia

Ulteriori informazioni

Società Svizzera dei Disturbi dell’Alimentazione (SSDA)
www.sges-ssta-ssda.ch

Arbeitsgemeinschaft Ess-Störungen AES
www.aes.ch

Sinonimi

Binge Eating Disorder, disturbo da alimentazione incontrollata, BED, binge eating, disturbo da alimentazione discontrollata, disturbo del comportamento alimentare, disturbo da fame compulsiva,

Panoramica dei premi 2022

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti