Carenza di vitamina B12

La vitamina B12 è importante per il sangue, per i neuroni e per la rigenerazione cellulare.

Sommario

La vitamina B12 è importante per il sangue, per i neuroni e per la rigenerazione cellulare. Non può essere prodotta autonomamente dal corpo e le carenze possono presentarsi fra l’altro se si opta per un’alimentazione vegana. Possibili sintomi sono la stanchezza, il formicolio nei piedi e la sensazione di bruciore alla lingua. Un’alimentazione equilibrata riduce i rischi di carenza.

Sintomi

Sintomi principali

  • Stanchezza, pallore (anemia)
  • Sensazione di intorpidimento, formicolio ai piedi, più raramente alle mani
  • Bruciore alla lingua, lingua arrossata e liscia

Altri sintomi

  • Afte, diarrea, crampi allo stomaco
  • Aumento di peso
  • Infezioni frequenti
  • Sanguinamento forte o prolungato
  • Insicurezza nel camminare, vista peggiorata, disturbi alla vescica
  • Disturbi di carattere generale, come mancanza di appetito, sensazione di debolezza, apatia,disturbi della memoria, nervosismo e disturbi del sonno

Cause e trattamento

Cause

Un deficit di vitamina B12 si sviluppa spesso solo dopo molto tempo. Possibili cause sono:

  • apporto troppo limitato: alimentazione vegana, anoressia, consumo cronico di alcol, malnutrizione in tarda età (p. es. a seguito di mancanza di appetito)
  • disturbi dell’assimilazione: infiammazione della mucosa gastrica, operazione con asportazione di parti dello stomaco o dell’intestino, infiammazioni intestinali croniche (p. es. morbo di Crohn, colite ulcerosa, celiachia)
  • aumentato bisogno: gravidanza, periodo dell’allattamento, neonati
  • medicamenti, in caso di assunzione per lungo tempo: farmaci contro l'acidità gastrica, medicamenti per la cura del diabete, medicamenti per la cura dell’epilessia.

In caso di deficit prolungato sono possibili danni permanenti, come p. es. paralisi o demenza, e aumenta anche il rischio di tumore allo stomaco.

Nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
Possibili terapie
  • Trattamento della causa
  • Vitamina B12 in compresse o tramite iniezioni

Cosa posso fare da solo?

Se si riconosce una carenza di vitamina B12 si dovrebbe cercare di avere un’alimentazione varia. Buone fonti di vitamina B12 sono:

  • carne
  • pesce
  • uova
  • prodotti lattiero-caseari

Prevenire

Per la prevenzione è importante un’alimentazione equilibrata e varia. Con essa, le persone sane possono assumere una sufficiente quantità di vitamina B12. Per le persone che seguono un regime alimentare strettamente vegetariano o vegano ci sono alimenti speciali arricchiti con vitamina B12 (p. es. latte di avena o yogurt di soia). Questi ultimi si trovano perlopiù nei Reformhaus o nei negozi bio.

Quando andare dal medico?

Se i seguenti disturbi perdurano per parecchio tempo ci si deve recare da un medico:

  • stanchezza
  • sensazione di intorpidimento dei piedi
  • bruciore alla lingua

Dal medico ci si può accertare contemporaneamente di altre possibili cause, come una mancanza di acido folico o ferro.

Sinonimi

Carenza di vitamina B12, carenza di cobalamina, cobalamina, coenzima B12, fattore antipernicioso

Panoramica dei premi 2022

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti