Cancro del colon, cancro dell’intestino crasso

Il cancro del colon è una delle patologie tumorali più diffuse.

Sommario

Il cancro del colon è una delle patologie tumorali più diffuse. La neoplasia maligna (carcinoma) nasce nella mucosa intestinale e da qui si diffonde ad altri tessuti. Il rischio di sviluppare un cancro del colon aumenta, fra l’altro, a seguito di uno stile di vita non sano e di malattie intestinali preesistenti. Un sintomo importante è la modifica della composizione delle feci, che possono assumere colore rosso o nero.

Sintomi

  • Non vi sono chiari sintomi in un primo stadio
  • Talora vi è dapprima un’anemia senza che vi siano disturbi della digestione
  • Feci: sanguinolenti, in taluni casi di colore nerastro o purulenti
  • Stipsi alternata a diarrea, flatulenze o feci di forma estremamente sottile (“a matita”)
  • Crampi dolorosi, meteorismo e un aumento della circonferenza dell'addome
  • Sintomi generali dell’insorgenza di un tumore: anemia con pallore, spossatezza, calo del rendimento fisico, perdita di peso

Cause e trattamento

Cause

Causa precisa non chiarita Tra i fattori di rischio:

  • L’età: il 90% delle persone colpite da tumore ha più di 50 anni
  • Abitudini di vita e alimentari che predispongono
  • Sovrappeso
  • Pluriennale abuso di alcol e di nicotina
  • Mancanza di attività fisica
  • Polipi intestinali
  • Malattie infiammatorie intestinali croniche
  • Fattori genetici
  • Carcinoma del colon in parenti di 1°grado (rischio familiare elevato)
  • Poliposi adenomatosa familiare (FAP)
  • Cancro colorettale ereditario non poliposo (HNPCC)

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Visita medica
  • Esami delle feci (ricerca di sangue)
  • Diagnostica per immagini
    • Colonscopia con biopsie (prelievi di tessuti) per l'esame al microscopio
    • Ecografia
    • Eventuale TC (tomografia computerizzata)
Possibili terapie
  • Intervento chirurgico
  • Asportazione del tumore
  • Asportazione di quante più possibili metastasi locali (formazioni tumorali nei linfonodi)
  • Creazione temporanea e definitiva di un orifizio intestinale artificiale
  • Chemioterapia o radioterapia

Cosa posso fare da solo?

  • Alimentazione variapovera di grassi/carne, ricca di fibre
  • Evitare il sovrappeso, la mancanza di attività fisica, l’alcol e la nicotina
  • Sottoporsi ai controlli preventivi consigliati (soprattutto se il rischio personale è elevato)
  • Non ignorare i segnali d’allarme dati dal corpo

Ottieni i tuoi Consigli per la prevenzione personali.

Quando andare dal medico?

  • Disturbi della digestione
  • Modifiche nella consistenza delle feci
  • Perdurante stipsi (eventualmente alternata a diarrea)
  • Feci soltanto sottili (“ a matita”)
  • Sangue nelle feci, acqua della toilette colorata di rosso
  • Feci di colore nero o rossastro
  • Febbre, perdita di peso, calo di rendimento

Ulteriori informazioni

Lega contro il cancro
www.legacancro.ch

Autoaiuto Svizzera
www.selbsthilfeschweiz.ch

Sinonimi

Cancro del colon, cancro dell’intestino crasso, cancro colorettale, cancro del colon-retto, carcinoma del colon, carcinoma rettale

Panoramica dei premi 2022

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti