Ebola

L'ebola è una malattia infettiva virale e tropicale, presente principalmente in Africa centrale e occidentale.

Sommario

L'ebola è una malattia infettiva virale e tropicale, presente principalmente in Africa centrale e occidentale. Spesso provoca un cosiddetto decorso emorragico grave e potenzialmente letale, che causa forti emorragie interne ed esterne. Un decorso leggero della malattia può determinare sintomi simil-influenzali. Come misura preventiva si dovrebbe evitare lo stretto contatto con animali selvatici e il loro consumo nel corso di viaggi ai tropici.

Sintomi

  • Tempo di incubazione: In genere 8-10 giorni
Decorso leggero
Decorso grave (frequente)
  • Emorragie, disturbi della coagulazione
    • Gravi emorragie esterne e interne
    • Punti rossi sulla pelle (cosiddette petecchie)
    • Presenza di sangue in vomito e urine
    • Diarrea acquosa ed emorragica
    • Sangue dal naso
    • Possibile collasso cardiocircolatorio
  • Edemi (raccolta di liquidi)
  • Convulsioni
  • Alterazione dello stato di coscienza fino al coma
  • Possibile esito letale (insufficienza d'organo multipla / shock circolatorio)

Cause e trattamento

Cause

Trasmissione
  • Dagli animali all'uomo
    • Consumo di carne infetta (selvaggina)
    • Contatto con le deiezioni animali
    • Vettori: scimmie e volpi volanti
  • Da uomo a uomo
    • Contatto con fluidi del corpo
    • È necessario un contatto stretto
    • Infezione mediante oggetti contaminati

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Visita medica
  • Individuazione degli agenti patogeni
    • Analisi del sangue
    • All’occorrenza analisi di altre secrezioni corporee
    • Eseguite in laboratori ad alta sicurezza
Possibili terapie
  • Vaccino passivo in fase di sperimentazione
  • Isolamento (pericolo di infezione)
  • Trattamento dei sintomi
    • Somministrazione di farmaci per abbassare la febbre / attenuare il dolore
    • Controllo della coagulazione del sangue
    • Reidratazione
  • Trattamento di medicina intensiva
    • Sorveglianza
    • Terapia sostitutiva degli organi (respirazione artificiale, lavaggio del sangue ecc.)

Cosa posso fare da solo?

  • Consulenza di medicina di viaggio (almeno 3 mesi prima del viaggio)
  • Se possibile evitare l'area epidemica
  • Vaccino in fase sperimentale
    • Prima grande campagna effettuata in Congo nel 2018
  • Evitare il contatto con gli animali durante il viaggio
    • Evitare la carne di selvaggina ("bushmeat")
    • Evitare le zone selvagge in area epidemica
  • Regole igieniche generali
    • Disinfezione di oggetti
    • Igiene delle mani
    • Igiene degli alimenti
    • Evitare contatti ravvicinati con persone infette

Quando andare dal medico?

Seguenti sintomi durante il viaggio o fino a circa tre settimane dopo il ritorno da viaggi in aree (sub)tropicali (sospetto generale di malattia tropicale)

Ulteriori informazioni

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
www.bag.admin.ch

Ostschweizer Infostelle für Reisemedizin
www.osir.ch

Schweizerisches Tropen- und Public Health-Institut
www.swisstph.ch

DFAE (link viaggi all’estero)
www.eda.admin.ch

Sinonimi

Ebola, febbre emorragica, febbre di Marburg, malattia da virus Ebola (MVE), EBOV, febbre di Maridi, febbre emorragica da virus Ebola (FEE)

Panoramica dei premi 2022

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti