Perdita di coscienza, svenimento, sincope

Una perdita di coscienza può avere moltissime cause ed essere accompagnata da sintomi molto diversi.

Sommario

Una perdita di coscienza può avere moltissime cause ed essere accompagnata da sintomi molto diversi. Per evitare ulteriori lesioni, la persona interessata dovrebbe, se possibile, essere adagiata a terra lentamente. Si dovrebbe avvertire un medico se, nonostante le gambe vengano sollevate, la persona dopo circa 30 secondi non riprende i sensi.

Sintomi

Sintomi principali

  • Perdita di coscienza

Altri sintomi

  • Pallore
  • Tremore o convulsioni
  • Incontinenza
  • Vuoti di memoria riferiti all’arco di tempo in cui si è perduta la coscienza

Disturbi prima di uno svenimento o di una sincope

  • Offuscamento della vista
  • Capogiri/Vertigini
  • Nausea
  • Sudore freddo

Cause e trattamento

Cause

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Esami del sangue (p. es. misurazione della glicemia)
  • Misurazione della pressione arteriosa
  • ECG (elettrocardiogramma)
  • Test da sforzo al cicloergometro
  • EEG (elettroencefalogramma)
  • TC (tomografia computerizzata).
  • RMI (risonanza magnetica per immagini) della testa
Possibili terapie
  • Dipendono dalla causa scatenante

Cosa posso fare da solo?

  • La persona colpita va adagiata dolcemente a terra
  • Sollevare le gambe aiuta l’afflusso di sangue al cervello
  • Verificare costantemente polso e respirazione.
    • Se non si percepiscono, avvertire il pronto soccorso e iniziare una rianimazione

Quando andare dal medico?

  • Se la persona non riprende conoscenza neppure dopo essere stata adagiata a terra con le gambe sollevate
  • In caso di perdite di coscienza ripetute o di lunga durata
  • Se la perdita di coscienza si accompagna a crampi muscolari
  • Dopo un infortunio che ha causato perdita di coscienza

Panoramica dei premi 2022

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti