Terapia respiratoria: guarire le malattie con la respirazione corretta

1214882034 1214882034

Il respiro ha un grande effetto benefico sulla salute, che viene utilizzato dalla terapia respiratoria. Con gli esercizi di respirazione la terapia respiratoria aiuta a combattere le più svariate malattie fisiche e mentali. Ma come funziona esattamente?

Perché il respiro può curare molte malattie

Sembra quasi troppo bello per essere vero: curare le malattie con il respiro. Tuttavia, la respirazione possiede una virtù curativa talmente grande da ridurre il numero di malattie e disturbi, da quelli fisici a quelli psichici. Per quale motivo? Il respiro è una delle funzioni più importanti del nostro corpo poiché fornisce ossigeno vitale a tutti gli organi. Questa funzione vitale gli conferisce una forza immensa, che viene utilizzata dalla terapia respiratoria. Il lavoro delicato e allo stesso tempo profondo con la respirazione sviluppa effetti positivi su qualsiasi malattia e disturbo dell’umore.

Cos’è la terapia respiratoria?

La terapia respiratoria ha lo scopo di migliorare la funzione polmonare e di correggere le abitudini respiratorie errate. Questo avviene mediante gli esercizi di respirazione, che facilitano la respirazione, rafforzano i muscoli respiratori o rilassano consapevolmente i muscoli. Inoltre, gli esercizi di respirazione aiutano a trovare il ritmo di respirazione corretto. La terapia respiratoria ha un effetto olistico: agisce positivamente sul corpo (ad es. rilassamento, allungamento), sulla mente e sull’anima (ad es. rilassamento, calma). Pertanto, la terapia respiratoria può concentrarsi su vari aspetti: terapia respiratoria nell’ambito della psicoterapia e nell’ambito della fisioterapia.

La terapia respiratoria aiuta nella maggior parte delle malattie psichiche

Il respiro non rispecchia solo lo stato attuale del corpo, ma anche quello mentale. Ad esempio in una situazione di stress, respiriamo in modo rapido e superficiale, mentre quando siamo rilassati il nostro respiro è lento e profondo. La terapia respiratoria utilizza questa connessione tra respirazione e psiche. Respirando consapevolmente impariamo a sentire le sensazioni interiori. In psichiatria la terapia respiratoria è utilizzata per la maggior parte delle malattie:

  • depressione
  • fobie
  • stati di stress
  • sindrome da burnout
  • disturbi del sonno
  • disturbi alimentari
  • disturbi ossessivi-compulsivi

Terapia respiratoria nell’ambito della fisioterapia

Nella fisioterapia si utilizzano tecniche respiratorie per influenzare in modo positivo le malattie fisiche e i loro sintomi. I pazienti con malattie polmonari imparano ad esempio a rafforzare in maniera mirata la muscolatura respiratoria. Le malattie respiratorie, come l’asma, sono associate a disturbi respiratori e spesso a secrezioni bronchiali croniche. Per questo è importante espellere in modo efficace il muco, facilitando così la respirazione.

Freno con le labbra in caso di insufficienza respiratoria

Uno degli esercizi più tipici della terapia respiratoria è il cosiddetto freno con le labbra. Questo esercizio aiuta in caso di insufficienza respiratoria acuta. Il freno con le labbra rallenta il reflusso respiratorio, allargando così le vie respiratorie.

Ecco come funziona:

  1. Arricciare le labbra come quando si fischia.
  2. Spingere leggermente il labbro superiore in modo che le labbra siano solo leggermente aperte.
  3. Inspirare dalla bocca ed espirare lentamente e in modo regolare. Non buttare fuori l’aria.

Se si pratica l’esercizio in modo corretto, l’espirazione dura più a lungo dell’inspirazione.

1304420253
Esercizi gratuiti di consapevolezza

Scoprire active365

Motivazione, concentrazione, rilassamento, sonno o mondi sonori: esercizi gratuiti con l’app active365.

La terapia respiratoria aiuta a combattere queste malattie fisiche

I disturbi che richiedono una terapia fisioterapica comprendono affanno respiratorio temporaneo o persistente, espettorato, tosse e disfunzioni respiratorie.

Questi disturbi si manifestano ad esempio in caso di:

  •  bronchite cronica ostruttiva e malattia polmonare ostruttiva cronica COPD asma 
  • polmonite 
  • fibrosi polmonare
  • fibrosi cistica
  • operazioni o traumi nella gabbia toracica
  • malattie neurodegenerative

Anche altre malattie fisiche possono trarre beneficio dalla terapia respiratoria. Un esempio in tal senso è rappresentato dai dolori cronici alla schiena, poiché mediante la respirazione migliora la mobilità delle costole e delle vertebre toraciche e il diaframma viene allungato.


Fonti:

Panoramica dei premi 2023

Calcolare il premio

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

Coach della salute
Si faccia consigliare personalmente su tematiche riguardanti la salute.
Scoprire il servizio
Dorme male?
Il training online del sonno la aiuta ad addormentarsi e a dormire senza interruzioni.
Maggiori informazioni
Verificare i sintomi
Ricevere un consiglio, concordare un appuntamento dal medico e molto altro ancora.
Scoprire l'app Well